Blueberry Pie

Blueberry Pie
No votes yet.
Please wait...

I dolci di frutta sono quelli che preferisco… provate la ricetta di questo classico dolce americano… Sbizzarritevi a provarla con la frutta che gradite di più!!! Buon divertimento!!!

Blueberry Pie

Ingredienti per 6 persone:

  • Per la brisè:
  • 300 g di farina tipo “0”
  • 100 g farina integrale
  • 180 g di burro
  • 140 g di acqua ghiacciata
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • Per il ripieno:
  • 150 g di zucchero di canna
  • 1 kg di frutti di mirtilli
  • 80 g di amido di mais
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • la punta di un cucchiaino di sale
  • 1 limone
  • 30 g di burro
  • 1 uovo
  • Zucchero a velo
Blueberry Pie

Procedimento:

Togliete il burro dal frigo 15 minuti prima di preparare l’impasto, a meno che non faccia troppo caldo. Setacciate le farine con il sale. Aggiungete il burro tagliato a pezzettini e incorporatelo alle farine usando la punta delle dita sollevandolo e lasciandolo cadere nella terrina, fino a quando l’impasto non avrà assunto l’aspetto di tante molliche. Aggiungete  l’acqua e quando l’impasto avrà raggiunto la giusta consistenza formate una palla senza lavorarla, solo pressandola. Avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per 40 minuti. Non saltare questo passaggio perché serve a stendere meglio l’impasto ed evitare o limitare che si riduca di volume una volta infornato. Preriscaldate il forno a 220°C e posizionate la griglia nel ripiano centrale. Preparate il ripieno unendo i mirtilli, il sale, la cannella, lo zucchero, l’amido di mais e la scorza di un limone. Mescolate  e mettete da parte. Dividete l’impasto in 2 parti, una leggermente più grande dell’altra, e tendete la parte più grande tra 2 fogli di carta forno oppure su una superficie infarinata, io preferisco stenderlo su un solo foglio di carta forno e spolverizzare leggermente di farina il mattarello. Non tiratela troppo finemente. Stendete anche l’altro disco di pasta e mettetelo in frigo. Foderate uno stampo da 25-27 cm con la parte più grande, riempite con le bacche e spruzzate il succo di metà limone. Distribuite il burro a pezzetti e coprite con l’altro disco e sigillate i bordi. In frigor ancora per 30 minuti. Spennellate con l’uovo sbattuto e praticate delle fessure con un coltello. Infornare per i primi 20 minuti a 220° e poi per 50 minuti a 170°. Fate raffreddare completamente, spolverate con zucchero a velo e servite con un po’ di panna montata.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial