Focaccia zucca e zafferano

Focaccia zucca e zafferano
Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

L’idea geniale del fine settimana… Un prodotto da forno,  colorato e golosissimo…  Da provare!!!

Focaccia zucca e zafferano

Ingredienti per 6 persone:

  • 300 gr di farina 2
  • 300 g di fatina “manitoba”
  • 250 gr di zucca cotta
  • 1 bustina di zafferano
  • 7 g di lievito secco
  • 250 g di acqua
  • un cucchiaino di sale
  • 40 g olio EVO
  • 80 g di semi di zucca
  • 50 g di semi di sesamo

Focaccia zucca e zafferano

Procedimento:

Prima di preparare l’impasto vero e proprio della focaccia alla zucca dovrete: lessare la zucca e privarla della buccia e schiacciarla con la forchetta. In una ciotola mescolate le farine setacciate con il lievito secco, e incorporate acqua. Versate poi anche l’olio, il sale, lo zafferano e la polpa di zucca. Impastate tutto con le mani direttamente nella ciotola, quando avrete raccolto tutti gli ingredienti trasferitevi su un piano di lavoro leggermente infarinato. Lavorate l’impasto fino a renderlo liscio ed elastico, dategli una forma sferica e ponetelo in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 12 ore con un filo d’olio, in frigo. Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l’impasto che avrà raddoppiato il suo volume. tiratelo fuori dal frigo, passata un ora per riposizionarlo a temperatura ambiente, stendete con i polpastrelli l’impasto stesso, dall’alto verso il basso, facendo attenzione a spostare le bolle nell’impasto e a non scoppiarle. posizionate delicatamente l’impasto su di una teglia oleata. Spennellate la superficie con olio di oliva e qualche goccia d’acqua e distribuite sopra i semi. Condite il sale. Cuocete in forno statico preriscaldato i primi 5 minuti a 220° e poi abbassate a 180° per 30 minuti. Quando la focaccia sarà ben dorata, sfornatela, lasciatela intiepidire e servite.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial