Instagram
Pinterest
Facebook
YOUTUBE

partner

 

  • 213Visite per giorno:

Focaccia farro e grano saraceno, noci e fichi

Focaccia farro e grano saraceno, noci e fichi
No votes yet.
Please wait...
Focaccia farro e grano saraceno, noci e fichi

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g farina tipo “0”
  • 250 g di farina di farro e grano saraceno
  • 40 g di olio
  • 20 noci
  • Lievito di birra disidratato 4 gr (fresco 12 gr)
  • 10 g sale
  • 250 g di acqua a temperatura ambiente
  • 50 g latte
  • 5 fichi
  • Timo 2 rametti
  • Sale grosso q.b.
  • Olio di oliva q.b. per spennellare
  • 100 g Prosciutto crudo a fette
Focaccia farro e grano saraceno, noci e fichi

In una ciotola mescolate la farina setacciata con il lievito secco, sciogliete il sale nell’ acqua e latte e poi incorporatelo alle polveri. Versate poi anche l’olio. Impastate tutto con le mani direttamente nella ciotola, quando avrete raccolto tutti gli ingredienti trasferitevi su un piano di lavoro leggermente infarinato. Lavorate l’impasto fino a renderlo liscio ed elastico, dategli una forma sferica e ponetelo in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 4 ore nel forno spento o in ambiente tiepido, al riparo da correnti d’aria. Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l’impasto che avrà raddoppiato il suo volume. Stendete con le mani la focaccia su un piano leggermente oleato e poi trasferitela in una teglia oleata bene sul fondo. Coprite con pellicola l’impasto steso e lasciate lievitare ancora per 1 ora, fino a quando la focaccia raggiungerà il bordo della teglia. Intanto lavate accuratamente i fichi e tagliateli a fette spesse 1cm senza sbucciarli. Riprendete la focaccia lievitate, spennellate la superficie con olio di oliva e acqua e distribuite sopra le fettine di fichi, facendo una leggera pressione in modo che aderiscano bene all’impasto. Condite con il timo e il sale grosso. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. Quando la focaccia sarà ben dorata, sfornatela, lasciatela intiepidire poi conditela con le fette di crudo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial