Instagram
Pinterest
Facebook

Perchè tre è meglio!!!

Perchè tre è meglio!!!
Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

In questo post troverete tre fantastiche ricette da proporre ai vostri amici. Una volta preparato e steso impasto queste sono le tre farciture da creare: 1. Patate, pecorino, pepe e finocchietto – 2. Margherita con pomodorini confit – 3. Pizza bianca con gorgonzola, prosciutto arrosto, miele e pistacchi. Buon divertimento!!!

__________________________________

CLICCA QUI PER CONOSCERE IL NOSTRO IMPASTO BASE

Perchè tre è meglio!!!

__________________________________

Pizza bianca con gorgonzola, prosciutto arrosto, miele e pistacchi

INGREDIENTI:
  • 100 g di prosciutto arrosto
  • 150 g di gorgonzola
  • miele
  • granella di pistacchi
  • Olio EVO

Procedimento:

Una volta cotta la pizza bianca, cospargete sopra per primo il gorgonzola, poi fette di prosciutto ed infine del miele e della granella di pistacchi.

__________________________________

Pizza Margherita con pomodorini confit

INGREDIENTI:
  • 200 g di pomodori pelati
  • 150 g di mozzarella di bufala
  • basilico
  • 20 pomodorini
  • zucchero
  • origano
  • Olio EVO, sale

Procedimento:

Per prima cosa creiamo i mitici pomodorini confit. Tagliate a metà i pomodorini. Posizionarli su di una teglia con carta da forno. Cospargere i pomodorini di pizzico di zucchero, pizzico di sale e filo d’olio. Cuocerli per 45 minuti a 150°. Raffreddarli e tenerlo da parte. Una volta steso l’impasto cospargete la la passata di pomodoro o pelati. Cuocete il tutto ed a 2/3 della cottura posizionate qua e là la mozzarella. Una volta cotta versate sopra foglie di basilico, i pomodorini confit ed origano.

__________________________________

Pizza con patate, pecorino, pepe e finocchietto

INGREDIENTI:
  • 1 kg di patate a pasta gialla
  • pecorino
  • erba di finocchietto
  • Olio EVO, sale, pepe

Procedimento:

Lavate e sbucciate le patate. Tagliatele con il coltello o con una mandolina le patate a fette il più fini possibile. Una volta steso impasto posizionate le fette di patate su tutto l’impasto. Filo d’olio e cuocete il tutto. A fine cottura cospargete di abbondante pecorino grattugiato, pepe ed erba di finocchietto. Filo ‘olio e crudo e buon appetito!!!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial