Torretta di finocchi gratinati, feta, pesto di fave e pistacchi

Torretta di finocchi gratinati, feta, pesto di fave e pistacchi

Torretta di finocchi gratinati, feta, pesto di fave e pistacchi. Antipasto, insalata tiepida o secondo piatto, rigorosamente vegetariano. I finocchi gratinati, un contorno della tradizione, rivisti ed arricchiti da un pesto super veloce e morbido al palato e dall’acidità della feta. Non mancano spezie secche ed una scorza di limone a dargli la freschezza al piatto. Buona estate a tutti!!! Ricetta facilissima da provare… buon divertimento!!!

.

Torretta di finocchi gratinati, feta, pesto di fave e pistacchi

.

Ingredienti per 4 persone:

Per i finocchi gratinati:

  • 3 finocchi
  • pangrattato
  • pecorino romano
  • olio EVO
  • origano
  • curry

.

Torretta di finocchi gratinati, feta, pesto di fave e pistacchi

.

Per il pesto:

  • 200 g di fave
  • 80 g di pistacchi
  • 50 g di pecorino romano
  • Olio EVO, pepe
  • feta
  • limone

.

Torretta di finocchi gratinati, feta, pesto di fave e pistacchi

.

Procedimento:

Il pesto di fave: sbollentate per 2 minuti le fave (io le compro surgelate), scolatele e raffreddatele subito in acqua fredda.

Togliete la sua pellicina esterna.

In un mixer le fave, i pistacchi non salati, il pecorino romano, filo d’olio, pepe e tritale grossolanamente il tutto.

Per i finocchi gratinati: In una ciotola mescolate il pangrattato con il pecorino grattugiato, il curry e l’origano.

Mondate e tagliate a fette spesse 3/4 millimetri i finocchi.

Adagiateli su una placca con carta da forno una fetta a fianco all’altra e versate sopra il composto che andrà a rendere croccante il finocchio.

Filo d’olio ed in forno a 200° per 20 minuti.

Siete pronti per creare la vostra torretta.

Alternate i finocchi con qualche cucchiaino di pesto della feta sbriciolata.

Alla fine della torretta feta e scorza di limone grattugiata.

Filo d’olio a crudo, pepe e buon appetito.

.

Il pesto: sbollentate per 2 minuti le fave (io le compro surgelate), scolatele e raffreddatele subito in acqua fredda. Togliete la sua pellicina esterna. In un mixer le fave, i pistacchi non salati, il pecorino romano, filo d’olio e tritale grossolanamente il tutto.

.

Torretta di finocchi gratinati, feta, pesto di fave e pistacchi
close
RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.