Instagram
Pinterest
Facebook

e tutto cominciò con un peccato di gola

Strudel di susine e frutti di bosco

Strudel di susine e frutti di bosco
Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Strudel di susine e frutti di bosco. Per questo fine settimana la nostra amica Paola ci ha chiesto di darle una ricetta dolce da proporre per una merenda in montagna con amici e ci è venuto in mente un dolce rustico con una variante nel suo ripieno. Questo è periodo di prugne e le susine sono ideali per questo tipo di cottura, perchè mantengono intatta la loro dolcezza e la loro carnosità. Dolce da preparare anche un giorno prima e da proporre con una quenelle di ricotta di bufala in purezza… una sana ed energica golosità dai profumi intensi. La nostra amica ne è rimasta entusiasta. Clicca sull’immagine per scoprire la ricetta… buon divertimento!!!

.

Strudel di susine e frutti di bosco

.

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 g di prugne susine
  • 200 g di frutti di bosco misti
  • 100 g di farina tipo “0”
  • 30 g di farina integrale
  • 50 g di nocciole
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 80 g di burro
  • 80 g di pangrattato
  • 50 g di uvetta
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 50 g di mandorle
  • 40 g di acqua
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 60 g di marmellata di frutti di bosco
  • 1 limone
  • sale
  • 60 g di filetti di mandorle
  • zucchero a velo

.

Strudel di susine e frutti di bosco

.

Strudel di susine e frutti di bosco

Preparazione:

Per prima cosa preparate la pasta di sfoglia, disponendo in una ciotola le farine a montagna e ponendo al suo centro l’uovo, il cucchiaio di olio EVO e un pizzico di sale. Impastate per bene con le mani gli ingredienti, in modo da ottenere un impasto liscio ed elastico. Mentre impastate, aggiungete l’acqua. Realizzate un panetto e copritelo con della pellicola trasparente, dopodiché lasciatelo riposare in frigo per circa 30 minuti. Nel frattempo mettete a bagno l’uvetta in un recipiente colmo d’acqua calda. Tostate le nocciole e le mandorle e tostate il pangrattato con metà del burro all’interno di un pentolino. Lavate le susine, privatele del nocciolo e tagliatele a pezzi. Inseritele quindi all’interno di una casseruola con 3 cucchiai di zucchero di canna ed i frutti di bosco e lasciateli cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti, quindi spegnete e lasciate intiepidire. Il risultato sarà la frutta cotta con il suo liquido zuccherino. Scolate la frutta e tenete da parte il liquido che servirà poi per servire al piatto la fetta di strudel con l’eventuale ricotta o yogurt in purezza da accompagnamento. Unite in una ciotola la frutta cotta, le nocciole e mandorle tostate, l’uvetta strizzata, la scorza grattugiata di un limone, un cucchiaino di cannella, un cucchiaio di zucchero di canna e mescolate. Trascorsi i 30 minuti prendete il panetto di pasta e stendetelo con l’aiuto di un mattarello fino a ottenere una sfoglia sottile e rettangolare. Cospargete la superficie della sfoglia prima con la marmellata, poi con l’altra metà del burro rimasto e con il pangrattato tostato nel burro. Adagiate il composto di frutta sopra lo strato di pangrattato e arrotolate lo strudel su se stesso, chiudendo per bene i bordi. Ponete lo strudel in una teglia da forno ricoperta con l’apposita carta da forno, spennellate con del burro la sfoglia ed adagiatevi i filetti di mandorle ed infornatelo in forno preriscaldato a 200°C per circa 25 minuti. Al termine della cottura, adagiate il vostro strudel di susine in un bel vassoio da portata e spolverizzatelo con lo zucchero a velo. Una volta raffreddato per bene potete servirlo con una quenelle di ricotta o dello yogurt bianco.

.

Strudel di susine e frutti di bosco


Related Posts

La torta di Natale di Andre

La torta di Natale di Andre

Rate this item:1.002.003.004.005.00Submit Rating No votes yet. Please wait… La torta di Natale di Andre. La mia torta è al cioccolato arricchita da frutta secca e arancia, con una nota piccantina data delle spezie, a completare il tutto una morbida glassa di cioccolato fondente con […]

Spring and pizza

Spring and pizza

Rate this item:1.002.003.004.005.00Submit Rating Rating: 5.0/5. From 1 vote. Please wait… Oggi due ricette ricche di colore e con uno sguardo sempre attento alla stagionalità delle verdure. Una rossa con stracciatella, pomodorini semisecchi e basilico e l’altra patate, piselli ed asparagi con stracchino e limone. […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial