Crostata con crema pasticceria al lime lamponi e mirtilli

Crostata con crema pasticceria al lime lamponi e mirtilli

Domenica è sempre il giorno giusto per sperimentare. Crostata con crema pasticceria al lime lamponi e mirtilli Non sono un goloso di dolci e nemmeno tanto bravo a farli. Diciamo che amo mettermi in gioco e per lo meno ci provo. Sulla precisione di impatto visivo niente di che… ma il gusto e la freschezza della crema pasticcera al lime… super!!! Provala e buon divertimento!!!

.

Ingredienti per una teglia di 24/26 diam.:


Per la frolla:

  • 200 g di farina “0”
  • 8 g di lievito secco
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 125 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

.

Per la crema pasticciera:

  • 5 tuorli
  • 45 g di fecola di patate
  • 150 g di zucchero
  • 300 g di latte
  • 300 g di panna fresca
  • 2 lime

.

Per la farcia:

  • lamponi
  • mirtilli
  • 150 g di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 foglio di colla di pesce

.

Crostata con crema pasticceria al lime lamponi e mirtilli

.

Crostata con crema pasticceria al lime lamponi e mirtilli

Procedimento:

Setacciate e mescolate bene in una ciotola la farina con il lievito e unite lo zucchero, i semini di vaniglia ed il pizzico di sale.

Unite il burro fatto ammorbidire a temperatura ambiente, l’uovo ed il tuorlo ed amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Far riposare il tutto per un paio d’ore.

Per la crema pasticcera, battere i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi. Unite la fecola i semini di vaniglia.

Unire il latte e la panna e mettere a fuoco medio, continuando a mescolare con una frusta.

Quando la crema inizia a bollire, spegnete il fuoco e lasciatela intiepidire.

Unite alla crema la scorza grattugiata dei due lime.

Prendete la pasta che ha riposato e stendetela in una teglia di 26 cm di diametro.

In forno a 165° per 25/30 minuti. Toglietela dal forno, lasciatela raffreddare.

Per la lucidatura prendete il foglio di colla di pesce e lasciatelo ammorbidire in acqua fredda. Fate bollire acqua e lo zucchero e fuori dal fuoco uniteci il foglio di colla di pesce e lasciate raffreddare.

A freddo posizionate la crema nella frolla ed adagiatevi la frutta.

Con un pennello lucidate la frutta e lasciate in frigo un’ora prima di servire.

.

close
RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.