Fase 2 – Piegature di rinforzo

Fase 2 – Piegature di rinforzo

Pizza in teglia. Fase 2 – Piegature di rinforzo. Scopri tutti i passaggi necessari per dare forza all’impasto. La forza la si deve dare per fa si che durante la lievitazione l’impasto riesca a trattenere le bolle di lievitazione stessa. Qui trovi foto, descrizioni e video. Buon divertimento!!!

.

Fase 1 – Impasto con la planetaria

.

Ingredienti per la teglia da forno di casa:

  • 400 g di farina tipo 0
  • 100 g farina di farro
  • 400 g di acqua fredda
  • 20 g di olio EVO
  • 3 g di lievito di birra secco
  • 10 g di sale
  • 10 g di zucchero
  • farina di semola

.

Per il condimento:

  • pomodoro pelato
  • mozzarella
  • basilico
  • Olio EVO, sale, pepe
Fase 2 – Piegature di rinforzo

.

Video

.

Una volta fatto riposare per 15 minuti l’impasto mettetelo su una spianatoia leggermente unta ed iniziate a fare le piegature per fare forza all’impasto stesso. (foto 7)

Stendete e piegate a libro l’impasto con le mani bagnate di acqua fredda e ripetere questa operazione per 3 volte a distanza di 10 minuti, coprendo con una ciotola l’impasto per non farlo seccare in superficie. (foto 8, 9, 10)

Ora posizionate l’impasto in una ciotola, unta precedentemente ai bordi e sulla superficie dell’impasto stesso e coprite con una pellicola trasparente.

Lasciate lievitare almeno 24 ore in frigo nella parte bassa. (foto 11)

.

7

8

9

10

11

 

.

Scopri video Fase 3


Related Posts

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Oggi piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco, cibo street food!!! Una versione vegan della mitica piadina. Provate questa ricetta semplicissima e farcitela come più vi piace. Qui troverete anche la ricetta del nostro pesto di pomodori secchi… da utilizzare anche […]

Risotto cacio pepe e lime

Risotto cacio pepe e lime

Primi piatti. Risotto cacio pepe e lime. Oggi mi è venuta voglia di risotto, ma non di quelli complicati… qualcosa di semplice, piccante con una nota che rinfreschi il palato. Taaaacccc… ecco qua il risultato. Facile da preparare con pochissimi ingredienti. Provatelo e fatemi sapere. […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial