Spaghetti alla chitarra con cavolo nero feta e limone

Spaghetti alla chitarra con cavolo nero feta e limone

Spaghetti alla chitarra con cavolo nero feta e limone. La ricetta di base per gli spaghetti alla chitarra è la classica utilizzata per la pasta fresca. Con questa buonissima pasta all’uovo l’ingrediente giusto è la semplicità. Un pesto leggero di cavolo nero, scorza di limone e feta. Scopri la ricetta e buon divertimento!!!

.

View this post on Instagram

Spaghetti alla chitarra con cavolo nero feta e limone. La ricetta di base per gli spaghetti alla chitarra è la classica utilizzata per la pasta fresca. Con questa buonissima pasta all’uovo l’ingrediente giusto è la semplicità. Un pesto leggero di cavolo nero, scorza di limone e feta. Scopri la ricetta e buon divertimento!!! . ✴️Queste ed altre ricette @maglioandre ✴️ . #ilgustodiandre #vegetarianfoodshare #pasta #pastafresca #pastaalluovo #spaghetti #spaghettiallachitarra #primipiatti #ricette #food_istalove #italianfood #cucinaitaliana #cucinareperverapassione #food #instagood #instafood #topitalianfood #tagfooditalia #foodlover #cooking #cibo #homemade #foodblogger #foodphotography #foodie #gnam #delicious #slurp #yummy #verbaniafood

A post shared by Andrea Maglio (@maglioandre) on

.

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta:

  • 300 g di farina tipo 1
  • 3 uova
  • pizzico di sale
  • semola di grano duro

.

Spaghetti alla chitarra con cavolo nero feta e limone

.

Per la farcia:

  • 300 g di cavolo nero
  • feta
  • 1 limone
  • Olio EVO; sale, pepe

.

Spaghetti alla chitarra con cavolo nero feta e limone

.

Spaghetti alla chitarra con cavolo nero feta e limone

Procedimento:

  1. Disponete a fontana la farina e mettete nel mezzo le uova.
  2. Aggiungete il sale ed iniziate a incorporare la farina, facendo attenzione a non rompere la fontana.
  3. Impastate fino ad ottenere una palla ben liscia, coprite con un canovaccio e lasciatela riposare per un’ora.
  4. Passato questo tempo è giunto il momento di stendere la pasta con l’aiuto di un mattarello finché otterremo una sfoglia di circa 5 mm di spessore.
  5. Procediamo dunque ad ottenere la forma di questi spaghetti utilizzando la macchina tradizionale chiamata “chitarra”. Fate riposare e asciugare gli spaghetti ormai formati su un piano infarinato di semola di grano duro.
  6. Per la il pesto leggero lavate il cavolo nero ed eliminate il costone centrale tenendo solo la parte verde che taglierete grossolanamente.
  7. Sbollentatelo per circa 10 minuti in acqua bollente, scolatelo e raffreddatelo subito in modo da mantenere un colore piuttosto vivace.
  8. In un mixer frullate il tutto con un filo d’olio ed aggiustate di sale e pepe.
  9. Una volta cotta la pasta in acqua calda salata, unite il pesto alla pasta con mezzo bicchiere di acqua di cottura. 
  10. Siete pronti per impiattare, gli spaghetti, la scorza di limone e della feta sbriciolata con le mani. Filo d’olio a crudo ed una bella grattata di pepe.

.

Spaghetti alla chitarra con cavolo nero feta e limone


Related Posts

Vellutata di zucchine patate e cipollotto con zucca croccante e feta

Vellutata di zucchine patate e cipollotto con zucca croccante e feta

Voglia di una coccola? Ecco qua una classica vellutata cremosa, dolce con una leggera nota acida data dalla feta. Scopri la ricetta e buon divertimento!!! . https://www.instagram.com/p/Bp1kxYPHcyj/?utm_source=ig_web_copy_link . Vellutata di zucchine patate e cipollotto con zucca croccante e feta Ingredienti per 4 persone: 3 patate […]

Mangia e bevi al “Valdobbiadene”

Mangia e bevi al “Valdobbiadene”

Dessert di fine pasto fresco, dolce, speziato e dissetante. Provatelo e fateci sapere com’è andata. Buon divertimento!!! Mangia e bevi al “Valdobbiadene” Ingredienti per 4 persone: 600 g di frutta fresca a piacimento 2 cucchiai di zucchero di canna 2 bicchieri di Prosecco Menta Cannella […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial