Instagram
Facebook
YOUTUBE

partner

 

  • 271Visite per giorno:

Apple Pie americana

Apple Pie americana
Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

E’ l’ora del dolce, ed ecco qua la apple pie. Si tratta di una preparazione piuttosto semplice da realizzare, bisognerà solo avere pazienza per sbucciare e affettare tante mele. Perfetta per l’ora di merenda, ma anche come dessert di fine pasto. La Apple pie si serve fredda accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia oppure yogurt greco aromatizzato alla cannella. Una delizia strepitosa! Scopri la ricetta e buon divertimento!!!

Apple Pie americana

Apple Pie americana

Ingredienti per 6 persone:

  • Per la brisè:
  • 300 g di farina tipo “0”
  • 100 g farina integrale
  • 180 g di burro
  • 140 g di acqua ghiacciata
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • Per il ripieno:
  • 1100 g di mele pulite
  • 100 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di farina 0
  • 50 g di burro
  • 5 cucchiaini di cannella
  • 2 cucchiaini di noce moscata
  • 1 limone
  • zucchero a velo

Apple Pie americana

Procedimento:

Per prima cosa, preparate la pasta brisè. Mescolate in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale, il burro freddo a pezzi. Schiacciate con una forchetta il burro alle polveri, così ad ottenere una sabbiatura. Aggiungete l’acqua ghiacciata. Mescolate con un cucchiaio. In pochi secondi l’impasto si rapprenderà. Lavoratelo con le mani molto poco, il giusto per raccogliere i pezzettini e formare una palla. Fate riposare in frigo almeno 40 minuti.  Nel frattempo preparate il ripieno di mele. Lavate le mele, asciugatele, sbucciatele e tagliatele a quadretti. Mescolate con buccia e succo e di limone. Aggiungete la cannella, la noce moscata e mescolate bene, aggiungete lo zucchero e infine il burro fuso freddo. Girate bene, lasciate marinare per circa 10 minuti. Quando l’impasto della crosta si è raffreddato, dividetelo in 2 pezzi, uno più grande e uno più piccolo. Stendete il pezzo grande con un matterello ad uno spessore di 3 mm su un piano spolverato con un pizzico di farina. Inserite la sfoglia di brisé nello stampo per Apple pie foderato di carta da forno. Tagliate via i bordi qualche millimentro fuori dallo stampo. Bucherellate con i rebbi di una forchetta il fondo. Inserite il ripieno di mele. Stendete l’altro pezzo di brisé a cui avrete unito gli sfridi di impasto avanzati, sempre ad uno spessore di 3 mm. Adagiate la sfoglia sulle mele e con il dito tracciate un bordo interno che separa le mele dai bordi larghi, che unirete. Tagliate via i bordi in eccesso. in modo da ottenere 2 bordi della stessa altezza. A questo punto ponete la Apple pie in frigo per almeno 15 minuti. Realizzate quindi il bordo della Apple pie. Ponete la apple pie in frigo per almeno 1 h prima di infornare! Questo passaggio è fondamentale affinchè otteniate bordi perfetti anche dopo la cottura. Pennellate infine la torta con il burro fuso e cospargete cannella e zucchero semolato. Infine incidete la superficie con 5 tagli, tipici della torta americana. Cuocete la Apple pie in forno statico ben caldo a 175° per circa 1 h. Sfornate la vostra Apple pie e sformatela. Lasciate raffreddare almeno 4 – 5 h prima di decorarla con zucchero e velo e servirla.

Apple Pie americana



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial