Calamari con crema di ceci e porro croccante

Calamari con crema di ceci e porro croccante

Piatti di pesce. Calamari con crema di ceci e porro croccante. Un piatto completo e delicato. Può essere servito come antipasto o secondo piatto. Lasciati ispirare da questo piatto e condividi sui social il risultato finale taggando @ilgustodiandre . Buon divertimento!!!

.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di ceci lessati
  • 1 scalogno
  • 1 porro
  • 1 limone
  • 1 kg di calamari non troppo grandi
  • 200 g di latte
  • 50 g di farina
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • olio di semi di girasole
  • Olio, sale e pepe

.

Calamari con crema di ceci e porro croccante

.

Calamari con crema di ceci e porro croccante

Procedimento:

Tagliate finemente lo scalogno e stufatelo in una casseruola con un filo di olio per circa 5/6 minuti a fuoco dolce.

Aggiungete poi i ceci già cotti e sciacquati dall’acqua di conservazione e aggiustate di sale e di pepe: continuate la cottura per altri 5 aggiungendo un po’ di acqua bollente.

Per dare un profumo più intenso tuffate nella casseruola un rametto di rosmarino per qualche minuto e tiratelo via.

A questo punto togliete dal fuoco, aggiustate di sapore e frullate il tutto con un minipimer fino ad ottenere una crema fluida e liscia.

Mettete da parte.

Adesso passate al porro.

Prendete il porro, tagliatelo finemente a listarelle e mettetelo a bagno nel latte.

Ora è il momento dei calamari.

Prendeteli già puliti, tagliateli in due e incideteli con la punta di un coltello in modo da formare una sorta di reticolato: questo permetterà una cottura più omogenea e farà sì che i sapori entrino meglio all’interno del pesce.

Scaldate una padella antiaderente con un filo di olio extravergine, aggiungete uno spicchio di aglio in camicia e fate rosolare per qualche secondo aiutandovi con un rametto di rosmarino e tuffate nella padella i vostri calamari e cuoceteli per circa 30 secondi per lato.

Aggiungete infine una macinata di pepe e un po’ di sale.

Prima di impiattare, levate i porri dal latte, infarinateli e friggeteli in abbondante olio di semi ben caldo: quando saranno ben dorati, scolateli su carta assorbente e salateli.

Ora potete comporre il vostro piatto: sul fondo adagiate la vostra crema di ceci profumata al rosmarino, aggiungete i calamari e ricoprite con i porri fritti.

close
RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.