Cialda di sfoglia con crema chantilly e croccante di mandorle

Cialda di sfoglia con crema chantilly e croccante di mandorle

Dolce velocissimo ed avvolgente. Cialda di sfoglia con crema chantilly e croccante di mandorle. Pochissimi ingredienti per un risultato spumeggiante. Noi abbiam voluto accompagnare questo dolce delicato ad un birra anch’essa delicata. Baladin al cioccolato. Scopri la ricetta e buon divertimento!!!

.

View this post on Instagram

Cialda di sfoglia con crema chantilly e croccante di mandorle . Dolce velocissimo ed avvolgente. Pochissimi ingredienti per un risultato spumeggiante. Noi abbiam voluto accompagnare questo dolce delicato ad un birra anch’essa delicata. @birrabaladin al cioccolato. Scopri la ricetta e buon divertimento!!! . ✴️Queste ed altre ricette @maglioandre ✴️ . #ilgustodiandre #vegearianfood #dolce #dessert #cioccolato #beer #dolcealcucchiaio #cremachantilly #ricette #goloso #food_istalove #italianfood #cucinaitaliana #cucinareperverapassione #food #instagood #instafood #topitalianfood #tagfooditalia #foodlover #cooking #cibo #homemade #foodblogger #foodphotography #foodie #delicious #slurp #yummy #verbaniafood

A post shared by Andrea Maglio (@maglioandre) on

.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • 4 tuorli
  • 500 g di latte
  • 120 g di zucchero a velo
  • 45 g di fecola
  • 120 g di cioccolato fondente
  • 200 g di panna fresca
  • croccante di mandorle
  • zucchero a velo per decorazione

.

.

Procedimento:

  1. Per la crema pasticcera, prima cosa tritate al coltello il cioccolato. battere i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi. Unite la fecola.
  2. Unite il latte e la panna e mettere a fuoco medio, continuando a mescolare con una frusta. Una volta tiepidi latte e panna uniteli al composto spumoso di uova zucchero e fecola.
  3. Ora riversate tutto il composto nella pentola e rimettete a cuocere il tutto.
  4. Quando la crema inizia a bollire, spegnete il fuoco ed unite le scaglie di cioccolato ed energicamente con una frusta mescolate il tutto e lasciatela intiepidire.
  5. Una volta raffreddata unite la panna fresca montata precedentemente con un mestole, dall’alto verso il basso per non smontare il composto.
  6. Per la sfoglia stendetela su di una placca, bucherellatela con la forchetta e versateci sopra lo zucchero a velo. In forno a 175° per 20 minuti.
  7. Lasciate raffreddare e tagliate la sfoglia a quadrotti.
  8. Siete pronti per impiattare, sulla base la sfoglia croccante, una cucchiaiata di crema e del croccante sbriciolato sopra. Zucchero a velo per decorazione.

.


Related Posts

La mia crostata d’autunno

La mia crostata d’autunno

Dolci da mordere. La mia crostata d’autunno. Oggi un esperimento. Questo week ho voluto unire 3 elementi d’autunno: le castagne, la zucca ed il cioccolato. Chi l’ha assaggiata ha apprezzato. Qui troverete le dosi di ogni singola lavorazione. Partiamo da una frolla con farina di […]

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Oggi piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco, cibo street food!!! Una versione vegan della mitica piadina. Provate questa ricetta semplicissima e farcitela come più vi piace. Qui troverete anche la ricetta del nostro pesto di pomodori secchi… da utilizzare anche […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial