Garganelli con gamberi pesto di nocciole basilico e feta

Garganelli con gamberi pesto di nocciole basilico e feta

Primo piatto. Garganelli con gamberi pesto di nocciole basilico e feta. Oggi un’esperimento ben riuscito. La base un’ottima pasta all’uovo che non sbagli mai, si scottano i gamberi con un pò di paprika, per dargli carattere e a crudo, una volta cotta la pasta si unisce il pesto di nocciole Cascina San Cassiano , basilico e feta sbriciolata che da un pò di acidità al piatto per contrastare la dolcezza del gambero e della nocciola stessa. Scopri la ricetta e buon divertimento!!!

.

Garganelli con gamberi pesto di nocciole basilico e feta

.

Ingredienti per 4 persone:

  • 280 g di pasta all’uovo
  • 450 g di gamberi
  • basilico
  • pesto di nocciole Cascina San Cassiano
  • 50 g di feta
  • praprika
  • Olio EVO, sale, pepe

.

Garganelli con gamberi pesto di nocciole basilico e feta

.

Garganelli con gamberi pesto di nocciole basilico e feta

Procedimento:

Per prima cosa tagliate metà dei gamberi sgusciati a cubetti e scottateli per 5 minuti in una padella con filo d’olio e un cucchiaino di paprika.

A fine cottura aggiustateli di sale.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata ed una volta cotta unite la pasta ai gamberi.

Con l’aggiunta di un cucchiaio di acqua di cottura unite il pesto di nocciole, il basilico spezzettato con le mani e mantecate il tutto per qualche minuto.

Impiattate versando a pioggia feta sbriciolata con le mani ed una generosa grattugiata di pepe.

.

Garganelli con gamberi pesto di nocciole basilico e feta

close
RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.