Instagram
Facebook
YOUTUBE

Contattaci

e tutto cominciò con un peccato di gola

Girelle dolci con i mirtilli

Girelle dolci con i mirtilli
Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
Girelle dolci con i mirtilli

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 uova + 1 uovo per spennellare la superficie
  • 500 g di farina Manitoba
  • 150 ml di acqua tiepida
  • 1 bacca di vaniglia
  • 70 g di zucchero semolato
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • un pizzico di sale
  • 300 g di burro morbido
  • la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • 200 g di mirtilli secchi
  • 30 g di panna
  • 2 tuorli
  • zucchero di canna semolato
Girelle dolci con i mirtilli

Procedimento:

Fate fondere 50 g di  burro  e lasciatelo  intiepidire. Fate sciogliere il lievito di birra con l’acqua tiepida, unite poi lentamente la farina setacciata, il burro fuso, i semi di bacca di vaniglia, la scorza del limone grattugiata e le 2 uova. Ultimate con lo zucchero e un pizzico di sale e impastate per bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Prendete una ciotola, infarinatela leggermente e ponete l’impasto al suo interno avendo cura di coprirlo per bene con la pellicola. Lasciate riposare per 12 ore nel frigorifero. Trascorso il tempo  necessario riprendete l’impasto e aiutandovi con un pò di farina ed un mattarello stendetelo fino a formare un rettangolo di circa 5 mm di spessore. Ora prendete il burro restante e ponetelo tra 2 fogli di carta forno, schiacciatelo per bene un pò con le mani e un pò con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo di circa 1 cm di spessore. Togliete il foglio di carta forno sopra al burro e con l’altro foglio vi aiutate lentamente fino a sovrapporre il burro ai 2 / 3 del rettangolo di impasto precedentemente steso. Ora dovrete ripiegare in tre la sfoglia, chiudete prima la parte senza burro e poi l’altra parte con il burro. Chiudete bene i lembi e aiutandovi con il mattarello stendete nuovamente la pasta cercando di ottenere un rettangolo di circa 1,5 cm di spessore, quindi chiudete di nuovo. Avvolgete il rettangolo così ottenuto nella pellicola e mettete in frigo a riposare per circa mezzora. Questo passaggio di stesura e chiusura dei lembi dovrete ripeterlo per altre 2 volte e rimettere la sfoglia in frigo avvolta come sopra nella pellicola sempre per mezz’ora dopo ogni passaggio. Una volta terminati i passaggi riprendete la pasta sfoglia, stendetela fino ad ottenere due rettangoli di circa 5 mm di spessore. Pennellate con i tuorli sbattuti con la panna, e cospargete i mirtilli precedentemente ammollati e strizzati. Avvolgete i rettangoli in due rotoli. Tagliate le girelle a circa 1,5 cm. foderate delle teglie con carta forno e disponete le girelle ben distanziate. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa due ore (fino a quando avranno raddoppiato il volume). Pennellate le girelle con il resto dell’uovo e panna e spolverizzate con lo zucchero. Infornate a 180° x 15/20 minuti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial