La focaccia farcita del Gnagni

La focaccia farcita del Gnagni

Weekend Brunch. La focaccia farcita del Gnagni. Si lo ammetto il Gnagni sono io, quindi questa focaccia tonda farcita l’ho inventata io… tiè! Dal mio impasto per focaccia in teglia, ne prendo un cento grammi e creo una pallina che una volta lievitata la stendo molto delicatamente e la informo. La farcia, delle cime ripa leggermente scottate con olio, peperoncino e aglio in camicia, delle generose fette di porchetta, scaglie di Parmigiano e per dare dolcezza al piatto dei pomodorini gialli confit. Lasciati ispirare da questo piatto e condividi sui social il risultato finale taggando @ilgustodiandre . Buon divertimento!!!

.

La focaccia farcita del Gnagni

.

Ingredienti:

  • 100 g di impasto finito per focaccia in teglia (vedi ricetta)
  • cime di rapa
  • pomodori gialli
  • Parmigiano
  • porchetta
  • aglio
  • peperoncino secco
  • origano
  • Olio EVO, sale, pepe

.

La focaccia farcita del Gnagni

.

La focaccia farcita del Gnagni

.

La focaccia farcita del Gnagni

Procedimento:

Per la farcia prendiamo le cime di rapa e laviamole sotto l’acqua fredda.

In una padella antiaderente filo d’olio, aglio in camicia (che a fine cottura leviamo), peperoncino secco e stufiamo per 5/6 minuti le cime di rapa, aiutandoci a metà del tempo con un mestolo di acqua.

Aggiustiamo di sale e teniamo da parte.

Prendiamo i pomodorini, tagliamoli a metà ed in forno per 40 minuti a 140° su di una teglia con carta da forno.

Condiamoli con sale, olio EVO e pizzico di zucchero.

Una volta creati i nostri pomodorini confit teniamoli da parte.

Per la focaccina tonda qui trovate il procedimento per creare l’impasto della focaccia in teglia.

Una volta creato l’impasto base definitivamente lievitato, prendiamo e creiamo delle palline di 100 g l’una.

Lasciamo lievitare per un’ora circa e stendiamole leggermente.

Pizzico di sale e filo d’olio ed infornate a 250° (preriscaldato) nell’ultimo ripiano basso, per 12 minuti.

Trascorso il primo tempo mettete la teglia in forno nel ripiano più alto per altri 2 minuti.

Una volta cotte le focaccine, tagliatele a metà e posizionate le cime di rapa, le fette di porchetta, scaglie di Parmigiano, i pomodorini confit, origano e pepe.

.

La focaccia farcita del Gnagni

 

close
RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *