Lingua di suocera alla salvia e lavanda

Lingua di suocera alla salvia e lavanda

Aperitivo time. Lingua di suocera alla salvia e lavanda. Deliziosa ricetta al forno perfetta per snack o aperitivo tipico della tradizione gastronomica piemontese. Si tratta di sfoglie lunghe e sottili a metà strada da un pane e un grissino. L’ho voluta arricchire con fiori edibili di lavanda e salvia. Un finger che crea dipendenza. L’abbinamento è con il Tatie: formaggio erborinato con vermouth della ditta Moro Formaggi. Un prodotto unico, speciale, con contrasti dolce, salato, muffato e speziato, un’erborinato da spalmare su queste lingue super croccanti. Scoprite passo passo la ricetta e lasciatevi ispirare da questo finger e condividete sui social il risultato finale taggando @ilgustodiandre . Buon divertimento!!!

.

Ingredienti per 30 pezzi circa:

  • 300 g di farina tipo “0”
  • 150 g di acqua
  • 60 g Olio EVO
  • 4 g di fiori secchi di lavanda
  • 6 foglie di salvia
  • Sale, pepe
  • Olio per spennellare

.

Lingua di suocera alla salvia e lavanda

.

Lingua di suocera alla salvia e lavanda

Procedimento:

Prima di tutto miscelate la farina con il sale, pepe, lavanda e salvia finemente tritata.

Infine girate, formate un buco al centro, aggiungete acqua e olio.

Impastate velocemente fino ad ottenere una palla.

Poi sigillatela in una pellicola e lasciate riposare per 30 minuti.

Intanto accendete il forno a 250°

Poi ricavate dalla palla di impasto dei panetti da 25/30 g circa

Aggiungete farina sul piano e stendete sottilissimi con aiuto di farina e mattarello.

Lo spessore dev’essere di circa 1 mm circa

Trasferite le sfoglie in una teglia con carta da forno.

Pennellate con un pochino di olio evo in superficie.

Cuocete in forno ben caldo statico a 250 ° nella parte bassa del forno a contatto per 3 minuti e per 30 secondi poi nella parte più alta.

Sfornate e disponete subito a raffreddare su una gratella o piano di lavoro.

Cuocete in questo modo, tutti i pezzi fino ad esaurimento.

.

close

Rimani aggiornato!


Related Posts

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Oggi piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco, cibo street food!!! Una versione vegan della mitica piadina. Provate questa ricetta semplicissima e farcitela come più vi piace. Qui troverete anche la ricetta del nostro pesto di pomodori secchi… da utilizzare anche […]

Melanzane ripiene e fritte

Melanzane ripiene e fritte

Antipasto. Melanzane ripiene e fritte. Piatto dei ricordi. Questa ricetta mi viene tramandata dalla mia nonna. Mitica, quando sapeva che andavo a trovarla me le preparava, mangiate calde o temperatura ambiente, un piatto che si può proporre come aperitivo, antipasto o secondo piatto. Una classica […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *