Pizza crescenza crudo e lime

Pizza crescenza crudo e lime
Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Pizza crescenza crudo e lime. Ricetta sfiziosa per un gustoso aperitivo. La base il morbido impasto ad alta idratazione, la crescenza subito in cottura che crea una crosticina di formaggio che stuzzica al palato, delle belle fette di prosciutto crudo ed una generosa grattugiata di lime fresco… che pulisce. Provala e buon divertimento!!!

.

Pizza crescenza crudo e lime

.

View this post on Instagram

PIZZA CRESCENZA CRUDO E LIME Ricetta sfiziosa per un gustoso aperitivo. La base il morbido impasto ad alta idratazione, la crescenza subito in cottura che crea una crosticina di formaggio che stuzzica al palato, delle belle fette di prosciutto crudo ed una generosa grattugiata di lime fresco… che pulisce. Provala e buon divertimento!!! . ✴️Queste ed altre ricette @maglioandre ✴️ . #ilgustodiandre #pizza #pizzainteglia #merenda #brunch #ricette #aperitivo #goloso  #food_istalove #italianfood #cucinaitaliana #cucinare_perverapassione #food #instagood #instafood #topitalianfood #tagfooditalia #foodlover #cooking #cibo #homemade #foodblogger #foodphotography #foodie #gnam #delicious #slurp #yummy #verbaniafood

A post shared by Andrea Maglio (@maglioandre) on

.

Ingredienti per la teglia da forno di casa:

  • 600 g di farina tipo 2 MULINO MARINO
  • 450 g di acqua fredda
  • 10 g di olio EVO
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • 10 g di sale
  • 10 g di zucchero
  • farina di semola

.

Per il condimento:

  • crescenza
  • prosciutto crudo
  • lime
  • origano
  • Olio EVO, sale, pepe

.

Pizza crescenza crudo e lime

.

Pizza crescenza crudo e lime

Procedimento:
(1) Mettete la farina in una ciotola, unite 3/4 della dose d’acqua fredda con il lievito precedentemente sciolto, lo zucchero e mescolate con un cucchiaio dai bordi della ciotola verso il centro.
(2) Impastate col cucchiaio delicatamente e bene, appena l’impasto è abbastanza compatto. Unite la restante acqua piano piano per farla assorbire dalla farina ed impastate per 15 minuti. Infine unite il sale e l’olio.
(3) Mescolate ancora con il cucchiaio (otterrete un impasto morbido, umido e molto appiccicoso, non aggiungete altra farina).
(4) Fate riposare l’impasto 15 minuti coprendo con pellicola.
(5) Mettete l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e fate delle pieghe per incorporare aria. Ripetere questa operazione per 2 o 3 volte come nel video sottostante.

Pieghe di rinforzo

.

(6) Mettete l’impasto in una capiente ciotola, coprite con una pellicola trasparente e lasciate lievitare almeno 18/24 ore in frigo nella parte bassa.
(7) Una volta trascorso il tempo, tirate fuori dal frigo l’impasto e lasciatelo riposare per 15 minuti.
(8) Rimodellate delicatamente l’impasto e fino a creare due palle tese ed elastiche.
(9) Lasciate lievitare ancora per 3 ore a temperatura ambiente con pellicola. Ora l’impasto è pronto per essere steso delicatamente con le mani ed informato.
(10) Oliate la teglia, stenderci il primo impasto delicatamente , aiutandovi con i polpastrelli a creare uno strato uniforme e ricco di bolle. Versate sopra fette di prosciutto e di mozzarella e stendeteci sopra il secondo impasto.

Stesura

.

(11) Sull’impasto delle belle cucchiaiate di crescenza, sale e filo d’olio. Infornate a 250° nell’ultimo ripiano basso, quello a contatto con la base del forno per 17/18 minuti, passato il primo tempo mettete la teglia in forno nel ripiano più alto per altri 5 minuti.

(12) Una volta cotta la pizza posizionate le fette di crudo, origano, olio e scorza grattugiata di lime.

.

Pizza crescenza crudo e lime



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial