Cachi gratinati con ricotta e cioccolato

Cachi gratinati con ricotta e cioccolato

Un dolce delicato con cui chiudere una cena elegante con pochi ingredienti che insieme creano un sapore dolce e vellutato.

Cachi gratinati con ricotta e cioccolato

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 cachi
  • 40 g di pinoli
  • 100 g di ricotta
  • 100 g di mascarpone
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • Per la ganasce:
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 300 ml di panna fresca
  • 30 g di burro

Cachi gratinati con ricotta e cioccolato

Procedimento:

Iniziamo con la ganasce: come prima cosa mettete in un tegame capiente la panna fresca e il burro e portate quasi ad ebollizione a fuoco basso: quando la panna sarà a un passo dal bollore, togliete il tegame dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente grattugiato mescolando con una frusta fino al completo scioglimento e raffreddamento del composto. Mettete il tegame a bagnomaria nell’acqua fredda contenente del ghiaccio e, con uno sbattitore elettrico, montate il composto fino a quando diventerà cremoso, denso e solido: a questo punto mettete il composto in frigorifero. Passate al setaccio la ricotta e lavoratela insieme con il mascarpone, incorporandovi gradatamente lo zucchero velo, poi riponete nel frigorifero. Lavate i cachi, asciugateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Tostate in una padella antiaderente i pinoli. Disponete i mezzi cachi in una piccola teglia antiaderente; mettete metà della crema alla ricotta in una tasca da pasticcere e coprite ciascun mezzo frutto con una fiamma di composto; passate sotto il grill per 5 minuti più forno ovviamente al massimo. Disponete i frutti nei piatti singoli, distribuite a fianco una quenelle di mousse al cioccolato e cospargete di pinoli e zucchero a velo.

close
RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.