La mia crostata d’autunno

La mia crostata d’autunno

Dolci da mordere. La mia crostata d’autunno. Oggi un esperimento. Questo week ho voluto unire 3 elementi d’autunno: le castagne, la zucca ed il cioccolato. Chi l’ha assaggiata ha apprezzato. Qui troverete le dosi di ogni singola lavorazione. Partiamo da una frolla con farina di castagne, una crema pasticcera alla zucca ed una ganasce al cioccolato con amaretti. Provala e buon divertimento!!!

.

La mia crostata d'autunno

.

Ingredienti per una teglia da 24 cm. di diam.:

Per la frolla:

  • 150 g di farina di castagne
  • 150 g di farina tipo “0”
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 120 g di burro
  • 90 g di zucchero di canna
  • pizzico di sale

Per la crema pasticcera alla zucca:

  • 4 tuorli
  • 40 g di fecola
  • 250 g di latte
  • 110 g di zucchero a velo
  • 250 g di panna fresca
  • 350 g di zucca pulita

Per la ganasce:

  • 300 g di cioccolato fondente 75%
  • 220 g di panna fresca
  • amaretti per decorazione

.

La mia crostata d'autunno

.

La mia crostata d’autunno

Procedimento:

  1. Per la frolla: Setacciate in una ciotola le farine, il lievito ed unite lo zucchero ed il pizzico di sale, il burro, le uova ed amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  2. Far riposare il tutto per un paio d’ore in frigo ricoprendo l’impasto con una pellicola trasparente.
  3. Per la crema pasticcera: Cuocete al vapore la zucca e frullatela per renderla purea e lasciatela raffreddare.
  4.  In una casseruola mettete lo zucchero ed unite la fecola, mischiando con una frusta a mano.
  5. Quindi, aggiungete i tuorli d’uovo e girate con un cucchiaio di legno fino a far incorporare zucchero e farina alle uova.
  6. Versate poco per volta il latte e girate per evitare la formazione di grumi.
  7. Mettete sul fuoco a fiamma bassa.
  8. Fate cuocere (rigorosamente a fiamma bassa), fino a far leggermente sobbollire, girando continuamente con il cucchiaio di legno.
  9. Mettete, infine, in una terrina e fate raffreddare con pellicola trasparente aderente alla crema.
  10. Una volta raffreddata unitela alla crema di zucca.
  11. Prendete la pasta che ha riposato e stendetela in una teglia di 24 cm di diametro.
  12. Copritela con la crema su tutta la superficie.
  13. Cuocete la crostata in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 35/40 minuti, poi sfornatela e fatela raffreddare a temperatura ambiente.
  14. Per la ganasce: Fate bollire la panna e a fuoco spento inserite il cioccolato a scaglie e con l’aiuto di una frusta amalgamate il tutto.
  15. Versate la ganasce sulla superficie della crostata e versate a pioggia gli amaretti precedentemente sbriciolati.
  16. Portate a temperatura ambiente il tutto e buon appetito.

.

La mia crostata d'autunno


Related Posts

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Oggi piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco, cibo street food!!! Una versione vegan della mitica piadina. Provate questa ricetta semplicissima e farcitela come più vi piace. Qui troverete anche la ricetta del nostro pesto di pomodori secchi… da utilizzare anche […]

Risotto cacio pepe e lime

Risotto cacio pepe e lime

Primi piatti. Risotto cacio pepe e lime. Oggi mi è venuta voglia di risotto, ma non di quelli complicati… qualcosa di semplice, piccante con una nota che rinfreschi il palato. Taaaacccc… ecco qua il risultato. Facile da preparare con pochissimi ingredienti. Provatelo e fatemi sapere. […]



2 thoughts on “La mia crostata d’autunno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial