Maltagliati di kamut con fave pecorino e basilico

Maltagliati di kamut con fave pecorino e basilico

Pasta fresca. Maltagliati di kamut con fave, pecorino e basilico. Un primo piatto con semplici ingredienti. Si parte con una pasta fresca con il grano antico, il kamut, un classico pesto di basilico, delle fave fresche in due versioni, purea ed intere e una generosa grattugiata di pecorino. Scopri la ricetta e buon divertimento!!!

.

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta:

  • 400 g di farina di kamut
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di olio EVO

Per il condimento:

  • 300 g di fave
  • acqua di cottura
  • Olio EVO, sale, pepe

Per il pesto:

  • basilico
  • pinoli
  • grana
  • Olio EVO, sale

.

Maltagliati di kamut con fave, pecorino e basilico

.

Maltagliati di kamut con fave pecorino e basilico

Procedimento:

Iniziamo col pesto: in un mixer frullate il basilico, con i pinoli, il grana, pizzico di sale ed olio.

Ricordatevi un cubetto di ghiaccio.

Per la pasta in una ciotola uniamo la farina e versiamo le uova e l’olio e con le mani impastiamo il tutto fino a creare un impasto liscio ed omogeneo.

Ricopriamo con un pellicola e teniamo in frigo per 30 minuti.

Nel mentre sbollentiamo le fave per qualche minuto.

Prendiamo 2/3 delle fave ed in un mixer frulliamole con un mestolo di acqua di cottura.

Aggiustiamo di sale ed olio e temiamo da parte la nostra crema.

Preleviamo dal frigo l’impasto e stendiamo col mattarello e creiamo con l’aiuto di un coltello i maltagliati.

In abbondante acqua calda salata cuociamo per qualche minuto, scoliamo ed uniamo la pasta con le fave intere ed un cucchiaio di acqua di cottura e di pesto.

Mantechiamo il tutto.

Impiattiamo sulla base la crema di fave, i maltagliati, qualche cucchiaino di pesto, una generosa grattugiata di pecorino e pepe.

.

.
close
RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.