Quiche di segale con spinaci e ricotta

Quiche di segale con spinaci e ricotta

Torta salata. Quiche di segale con spinaci e ricotta. Un torta abbastanza classica, la variante sta nel tipo di impasto, farina di segale ed acqua. Gusto rustico e light. La farcia dolce e morbida, leggermente speziata dal cumino e per dargli più croccantezza e gusto dei buonissimi semi di zucca. Prova la ricetta e buon divertimento!!!

.

Quiche di segale con spinaci e ricotta

.

Ingredienti:

Per impasto:

  • 150 g di farina tipo 0
  • 150 g di farina di segale
  • 30 g di Olio EVO
  • 180 g d’acqua
  • 3 g di sale

Per la farcia:

  • 500 g di spinaci surgelati
  • 250 g di ricotta
  • 50 g di Parmigiano
  • 1 cucchiaino di cumino
  • peperoncino secco
  • Olio EVO, sale

Per la decorazione:

  • Semi di zucca
  • Pepe

.

Quiche di segale con spinaci e ricotta

.

Quiche di segale con spinaci e ricotta

Procedimento:

Iniziamo con una ciotola dove mescolate il sale alle farine, quindi disponeteli a fontana e versatevi al centro l’acqua fredda e l’olio EVO, mescolandoli con una forchetta con la farina fino ad ottenere un impasto abbastanza solido da poterlo lavorare con le mani.

Impastate quindi con le mani per cinque o dieci minuti, aggiungendo se necessario un cucchiaio di farina, fino ad ottenere un composto omogeneo e soffice.

Ricoprite quindi l’impasto con un foglio di pellicola e lasciatelo riposare per due ore in frigo.

Dividete quindi l’impasto in due parti uguali e, con un matterello, stendetele separatamente in modo che le sfoglie risultino il più sottili possibili, al punto da apparire quasi trasparenti.

Preparate quindi la focaccia adagiando una delle due sfoglie in una teglia da forno precedentemente spennellata con qualche goccio d’olio extravergine d’oliva.

Stufate per qualche minuto gli spinaci con filo d’olio, peperoncino e cumino. 

Una volta cotti scolateli della loro acqua e lasciateli raffreddare.

Unite agli spinaci la ricotta ed il Parmigiano.

Disponete sull’impasto a cucchiaiate il composto in modo uniforme.

Aggiustate di sale e ricoprite il tutto con il secondo strato d’impasto.

Con un coltello ritagliate l’impasto che fuoriesce dalla teglia e arrotolate quello dei bordi in modo che la focaccia risulti ben chiusa.

Spennellate la focaccia con il rimanente olio extravergine d’oliva e posizionate i semi di zucca.

Infornate in forno già caldo a 200°C per 25 minuti a seconda dello spessore dell’impasto e comunque fino a quando la superficie della focaccia non risulterà dorata.

Una volta pronta togliete la focaccia dal forno, quindi estraetela dalla teglia e servitela con un filo d’olio a crudo e una generosa grattugiata di pepe.

.

close
RIMANI AGGIORNATO

Related Posts

Biscotti con farina di mais

Biscotti con farina di mais

Colazione. Voglia di semplicità. Biscotti con farina di mais. Sono dolcetti facili e veloci da preparare, perfetti per ogni momento della giornata. Una classica frolla con l’aggiunta della farina di mais per renderli ancora più croccanti e rustici. Scopri la ricetta e buon divertimento!!! . […]

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco

Oggi piadina di ceci con rucola stracchino e pesto al pomodoro secco, cibo street food!!! Una versione vegan della mitica piadina. Provate questa ricetta semplicissima e farcitela come più vi piace. Qui troverete anche la ricetta del nostro pesto di pomodori secchi… da utilizzare anche […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *