Instagram
Pinterest
Facebook
YOUTUBE

partner

 

  • 213Visite per giorno:

Spaghetti alla chitarra limone zenzero con quenelle di gelato al pecorino

Spaghetti alla chitarra limone zenzero con quenelle di gelato al pecorino
Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Finalmente sono riuscito ad utilizzare il regalo del mio fratellino… direi che il risultato c’è. Piatto super estivo con un condimento fresco e semplice. Scopri la ricetta e buon divertimento!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • Per la pasta:
  • 400 g di farina tipo 1
  • 4 uova
  • pizzico di sale
  • semola di grano duro

  • Per il gelato:
  • 500 g di panna fresca da montare
  • 40 g di zucchero a velo
  • 120 g di pecorino stagionato
  • 3 limone
  • zenzero fresco
  • 50 g di burro
  • prezzemolo
  • Olio EVO; sale, pepe

Spaghetti alla chitarra limone zenzero con quenelle di gelato al pecorino

Procedimento:

Preparazione degli spaghetti alla chitarra: per prima cosa disponete a fontana la farina e mettete nel mezzo le uova. Aggiungete il sale ed iniziate a incorporare la farina, facendo attenzione a non rompere la fontana. Impastate fino ad ottenere una palla ben liscia, coprite con un canovaccio e lasciatela riposare per un’ora. Passato questo tempo è giunto il momento di stendere la pasta con l’aiuto di un mattarello finché otterremo una sfoglia di circa 5 mm di spessore. Procediamo dunque ad ottenere la forma di questi spaghetti utilizzando la macchina tradizionale chiamata “chitarra”. Fate riposare e asciugare gli spaghetti ormai formati su un piano infarinato di semola di grano duro.

Preparazione del gelato al pecorino: in una pentola antiaderente versare la panna e fate bollire per qualche minuto. A fiamma spenta versate la zucchero, ed il pecorino grattugiato ed amalgamate il tutto con una frusta. Aggiustate di sale e lasciate riposare il composto per 30 minuti. Trasferite  in freezer il composto mescolando ogni 30 minuti per almeno 4 volte. Estrarre dal freezer circa 15 minuti prima del servizio.

Nel frattempo, In una ciotola preparate il burro, il succo del limone con la loro scorza grattugiata e lo zenzero anch’esso grattugiato ed il prezzemolo tritato. Cuocete in acqua abbondante salata per qualche minuto la pasta, tenendo un bicchiere di acqua di cottura da parte. Scolate la pasta e unitela al bicchiere di acqua di cottura con il condimento di burro, prezzemolo, limone e zenzero nella padella di cottura della pasta stessa.  Impiattate ed appoggiateci sopra una quenelle di gelato al pecorino. Un filo d’olio a crudo ed una bella grattugiata di pepe e buon appetito.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial