I pizzoccheri

I pizzoccheri

Primi piatti. I pizzoccheri. Piatto unico genuino e tipico della tradizione italiana Valtellinese. Qui trova la ricetta originale, semplice, con pochissimi ingredienti e con la pasta fatta a mano. Gusti autentici. Lasciati ispirare da questa ricetta e condividi sui social il risultato finale taggando @ilgustodiandre . Buon divertimento!!!

.

I pizzoccheri

.

Ingredienti:

  • Per i pizzoccheri:
  • 400 g Farina di grano saraceno
  • 100 g di farina tipo 1
  • 280 g di acqua

Per il condimento:

  • 80 g di burro
  • 200 g di formaggio tipo “Casera”
  • 60 g di Parmigiano
  • 250 g di patate pasta gialla
  • 250 g di verza
  • Prezzemolo
  • Olio EVO, sale, pepe

.

I pizzoccheri

.

Procedimento:

Iniziate versando in una ciotola le farine, mescolatele bene e aggiungete l’acqua alla temperatura di 50°.

Questo farà si che gli amidi del grano saraceno si amalgamino più facilmente.

Iniziate a lavorare gli ingredienti a mano nella ciotola, trasferite il tutto su una spianatoia leggermente infarinata con farina di grano saraceno e lavorate l’impasto in maniera energica.

Formate una palla; la consistenza dovrà essere setosa, non troppo morbida.

Appiattite la palla di impasto spolverizzate con poca farina di grano saraceno e iniziate a stendere l’impasto con il mattarello; dovrete ottenere un disco di circa 2-3 mm di spessore.

Spolverizzate leggermente la superficie con altra farina di grano saraceno e tagliate con un coltello dalla lama affilata in strisce come delle tagliatelle, circa 1 cm di larghezza.

Ora nel verso opposto tagliate le tagliatelle ad una distanza di 5/6 cm.

Tenete da parte.

.

I pizzoccheri

.

Tagliate grossolanamente patate sbucciate e verza ed in una padella stufate per 10 minuti le verdure con 2 mestoli di acqua , l’aglio in camicia ed aggiustate di sale.

.

I pizzoccheri

.

Cuocete la pasta di grano saraceno i acqua bollente salata per 2 minuti.

Ora unite la pasta scolata con le verdure, il burro fuso ed i cubotti di formaggio.

Versate il tutto in una pirofila e condite ulteriormente con prezzemolo tritato e parmigiano.

In forno a gratinare per 20 minuti a 200°.

Fuori dal forno una generosa grattugiata di pepe e filo d’olio a crudo.

.

I pizzoccheri

.

I pizzoccheri
close
RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *